venerdì 12 ottobre 2012

Freni a disco

  • Per azionare questi freni, si utilizza la pressione idraulica fornita da un pistone collegato direttamente al pedale del freno.
  • Si compongono di due parti, una parte fissa, la pinza, indipendente dalla struttura del veicolo e una parte mobile, il disco.
  • La pressione esercitata dal conducente dell’auto sul pedale del freno, comprime l’olio contenuto nel circuito idraulico premendo le pastiglie contro il disco.
  • L’attrito rallenta la rotazione della ruota.
  • Le pastiglie, fabbricate con un materiale più tenero si consumano gradualmente.

Nessun commento:

Posta un commento